Questo sito usa i cookie. Continuando a navigare in questo sito accetti il nostro uso dei cookie. Scopri maggiori informazioni qui. Chiudi

close

Kontrol Technology

Per raggiungere il massimo livello di soddisfazione in fatto di prestazioni, comfort di marcia, sicurezza e guida ecologica, il nostro obiettivo è quello di migliorare costantemente le nostre capacità tecnologiche al fine di produrre pneumatici in grado di fornire prestazioni ottimali in tutte le condizioni.

Per raggiungere il massimo livello di soddisfazione in fatto di prestazioni, comfort di marcia, sicurezza e guida ecologica, il nostro obiettivo è quello di migliorare costantemente le nostre capacità tecnologiche al fine di produrre pneumatici in grado di fornire prestazioni ottimali in tutte le condizioni.

Sicurezza: serenità del guidatore grazie a una tecnologia protettiva

La cosa più importante per proteggere la sicurezza di un guidatore è la frizione tra lo pneumatico e la superficie stradale. Tramite questa forza di frizione, lo pneumatico può prevenire lo slittamento del veicolo. Inoltre, le prestazioni di frenata dello pneumatico rappresentano un fattore importante direttamente collegato alla sicurezza del guidatore. Le prestazioni dello pneumatico possono essere anche migliorate grazie ai materiali dello pneumatico stesso, alla sua forma e al design dello schema impresso sulla superficie che viene a diretto contatto con la strada.

 

Le condizioni atmosferiche hanno un particolare effetto sulle prestazioni di slittamento e frenata degli pneumatici. Quando un'auto sta viaggiando su una strada bagnata e le scanalature dello pneumatico non sono in grado di disperdere adeguatamente l'acqua, si verifica il fenomeno dell'aquaplaning, che rende difficoltoso controllare il veicolo.

hankook-safety-01

In presenza dell'aquaplaning, tra la superficie stradale e lo pneumatico si forma uno strato d'acqua che previene il contatto con la pavimentazione e che può produrre una situazione molto pericolosa. La reazione di uno pneumatico su strade bagnate dipende da tre aspetti: la proporzione di gomma nello pneumatico, lo schema della scanalatura sullo pneumatico e il bordo di contatto dello pneumatico.

Nella miscelazione della gomma è massimizzata l'interazione tra gomma e silicio, i due materiali principali, in modo che lo pneumatico attiri le particelle d'acqua nella scanalatura sulla superficie dello pneumatico stesso. Questo permette all'acqua di essere dispersa sulla strada e allo pneumatico di rimanere a contatto con la superficie stradale.

hankook-safety-02

Hankook sta sviluppando costantemente degli pneumatici per mantenere una forza di aderenza ottimale tramite la ricerca su scanalature e bordi di contatto. L'azienda è alla costante ricerca di modi per proteggere il guidatore e i passeggeri sulle strade bagnate e ha sviluppato nuove tecnologie, quale la tecnologia di eiezione delle pietre, che impediscono alle piccole pietre e ai ciottoli di penetrare nelle scanalature, creando uno strato simile a un gradino nello schema dello pneumatico. Hankook utilizza inoltre la tecnologia di controllo del profilo dinamica, che analizza e ricrea la forma dello pneumatico per minimizzare i cambiamenti della forma durante la guida ad alta velocità.

Hankook usa una varietà di test di simulazione per verificare come gli pneumatici reagiscano all'acqua sulla strada. Siamo anche dotati di sezioni di test dell’aquaplaning su piste diritte e tortuose presso il nostro circuito di prova "G’Trac".

Il fattore principale nella sicurezza degli pneumatici sulle strade innevate è rappresentato dalla mescola di gomma dello pneumatico; il silicio, usato per i nostri pneumatici invernali, previene lo slittamento sulle superfici bagnate e riduce la resistenza al rotolamento. Inoltre, la gomma per gli pneumatici invernali è miscelata in proporzioni speciali, in modo che gli pneumatici possano mantenere la flessibilità anche a -7 °C senza solidificare, fornendo allo stesso tempo delle prestazioni al top.

Sugli pneumatici invernali, uno schema a zigzag noto come tacca minimizza la frizione tra lo pneumatico e la neve, favorendo la sicurezza e migliorando la maneggevolezza dell'auto. La tacca tradizionale per gli pneumatici ha due dimensioni, ma Hankook ha aggiunto un'ulteriore forma verticale, producendo uno schema della scanalatura tridimensionale. Questa tacca 3D migliora le prestazioni degli pneumatici non solo sulle strade coperte di neve o ghiaccio, ma anche sulle strade bagnate o asciutte, avendo effetti positivi sulla frizione, sulla frenata e sull'aderenza degli pneumatici.

hankook-safety-03
hankook-safety-04
hankook-safety-05

TOP

It is